lunedì 14 ottobre 2013

Stampanti 3D per un mondo migliore!


Dona qui: http://www.kapipal.com/3dprinter4world
Campagnia di raccolta fondi no-profit del Movimento Zeitgeist Italia e Open Source Ecology Italia.
Tutte le donazioni che supereranno la cifra indicata saranno investite in aggiornamenti delle RepRap e/o donate ad altri gruppi cittadini per conseguire il nostro medesimo fine.
Grazie
Descrizione
Proviamo ad immaginare di avere a casa, in ufficio o a scuola un dispositivo tanto rivoluzionario, ecocompatibile, utile nel quotidiano, che permetta di risparmiare e che stimoli la nostra creatività'
Tutti sanno cos'è' una stampante, ma pochissimi sanno che oggi esistono le stampanti 3d, ancora meno che alcune sono Open Source e che oggigiorno i modelli più avanzati di queste stampanti sono arrivati al punto di poter stampare quasi tutto: persino case ed organi umani!

Il Movimento Zeitgeist Italia e Open Source Ecology Italia progettano la costruzione di 2 stampanti 3d Open Source da utilizzare per dimostrazioni in enti pubblici e scuole di Napoli e Milano, al fine di sensibilizzare l' opinione pubblica sulla filosofia Open Source collaborativa.

Una stampante 3d è un macchinario che, strato dopo strato, costruisce la riproduzione di un oggetto in 3 dimensioni attraverso un software;
il modello che realizzeremo si chiama Prusa RepRap, una stampante che non è solo in grado di costruire parti di ricambio e oggetti di uso quotidiano, ma che è in grado di riprodurre anche se stessa!

I vantaggi delle stampanti 3d che possiamo costruire col vostro aiuto sono :
-l' indipendenza dal mercato delle multinazionali che spesso producono in maniera poco trasparente, poco etica e non ecologica;
-evitare l'obsolescenza programmata : fenomeno per cui le merci vengono prodotte con lo scopo di usurarsi ed essere ricomprate ciclicamente;
-decentralizzazione della produzione : localizzando la produzione si evita il problema delle merci in esubero, del loro trasporto e stoccaggio, che comporta : alti costi, utilizzo di combustibili fossili, sprechi di energia e inquinamento;
-con le stampanti 3d chiunque può stamparsi oggetti d'uso quotidiano o parti di ricambio di dispositivi rotti che diversamente andrebbero in diascarica, e riciclare parti di vecchie stampanti e pc per costruire delle RepRap!
-i file degli oggetti da costruire sono reperibili facilmente e gratis su apposite piattaforme in Creative Commons o a costi esigui, e se non trovate quelli che cercate, potete realizzarli da voi con software gratuiti ed Open Source di modellazione, attingendo a guide altrettanto semplici e gratuite!
-le RepRap possono autoreplicarsi fino al 70%. Plastiche, rondelle e bulloni per realizzarne una, si possono stampare e donare gratis!

I materiali che utilizzeremo sono:
-P.L.A. : Polimero Bioplastico Biodegradabile;
-A.B.S. : polimero plastico, riciclato tramite un altro dispositivo Open Source : la filabot.

Per fare tutto ciò abbiamo bisogno di VOI: aiutateci a promuovere e diffondere questi strumenti rivoluzionari in modo che vengano messi a disposizione di tutti, rendendo concreto e tangibile un nuovo stile di vita, efficiente, lungimirante e rispettoso dell'ambiente.

Clausola spedizioni ricompense
Per una questione di sensibilità ambientale spediremo i kit entro i confini delle regioni in cui si trovano le stampanti, ovvero, Campania e Lombardia.

Condividi su:

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su MySpace Posta su StumbleUpon Condividi su Reddit Condividi su Delicious Altri...