martedì 31 gennaio 2012

Nei paesi in via di sviluppo solare più economico dei combustibili fossili.

Il progresso tecnologico sta portando l’energia solare al miliardo di persone che non ha ancora accesso alla rete elettrica.
La caduta dei costi dell’illuminazione LED, delle batterie e dei pannelli solari, il tutto unito a dei piani di business innovativi, stanno permettendo a milioni di famiglie in Africa, e non solo, di passare dalle lampade al keronese a un’illuminazione più pulita e sicura. Per molti questo vuol dire poter ricaricare i propri cellulari, che stanno diventando onnipresenti in Africa, invece di dover noleggiare un caricabatterie.
I progressi tecnologici stanno aprendo all’energia solare un nuovo ed enorme mercato: quel miliardo di persone nel mondo che non ha accesso alla rete elettrica.

mercoledì 25 gennaio 2012

Simposio "Società Sostenibile"| 6. Silvano Agosti in collegamento Skype.

Help with subtitles: http://goo.gl/Ez2L1
http://www.zeitgeistitalia.org/ | http://www.societasostenibile.org/it
Sito ufficiale: http://www.silvanoagosti.com/
Slide interventi relatori: http://www.mediafire.com/?s42d282ibha74li

Intervento virtuale di Silvano Agosti tramite skype, che per la sua forza e il suo impatto comunicativo era come se l'avessimo avuto di fronte a noi. Le sue parole pesavano come macigni, c'è stato un silenzio inverosimile per tutta la durata dell'intervento, inizialmente molto pessimistico, ma alla fine di grande speranza e umanità. Prezioso.

Biografia:

sabato 21 gennaio 2012

Podcast Zeitgeist Italia | 8 Gennaio 2012 + Meeting con OSE Italia

Benvenuti al 59esimo podcast del Movimento Zeitgeist Italia del 08 Gennaio 2012,
Conduttore: Vincenzo Barbato

News
-Diamo il benvenuto al GdL Consumo Cosciente!: http://goo.gl/Vl3cl
-Meeting con Salvatore Proto su conferenza in parlamento: http://goo.gl/N6WIl
-Simposio società sostenibile, video: http://goo.gl/o9c9M
-TED | Justin Hall Tipping - Svincolare l'energia dalla rete: http://goo.gl/yELt4
-Contatto con Tony Troja e Massimo Merighi: http://goo.gl/ttdEj
-Presentazione di Open Source Ecology Italia con il fondatore Jacopo Amistani: http://goo.gl/xelzN

Report Gruppi di Lavoro (GdL)
-GdL Tecnologia con German
-GdL Consumo Cosciente con Giovanna Marino
-GdL Traduzioni con Diana Gambato

Report Gruppi cittadini
-Napoli con Vincenzo Barbato, proiezione a Febbraio e CAT: http://goo.gl/LNYSM
-Ferrara con Fausto Govoni
-Padova con Diana Gambato
-Firenze con Diego Camisoli e Delio
-Milano con Davide Gaullo
-Perugia con Carlo Arcangeli

Discussione
-Jacopo Amistani, fondatore di Open Source Ecology Italia

venerdì 20 gennaio 2012

Podcast Zeitgeist Italia | 11 Dicembre 2011

Benvenuti al 58esimo podcast del Movimento Zeitgeist Italia del 11 Dicembre 2011
Conduttore: Vincenzo Barbato

News
-Chi è Peter Joseph? http://youtu.be/h7QtPq7zH6Y
-Coordinamento Gdl e gruppi cittadni, http://goo.gl/vUKwf
-Incontro con ZeroGas

Report Gruppi di Lavoro (GdL)
-GdL Consumo Cosciente con Giovanna Marino
-GdL Tecnologia con Daniele Poddighe e Claudio Galbiati
-GdL Sociologia con Alessandra Pace

Report Gruppi cittadini
-Napoli con Vincenzo Barbato, Incontro col MDF
-Milano con Davide Gaullo
-Firenze con Flavio Tognelli, Patrizia e Alessandra
-Ferrara con Fausto Govoni
-Treviso con Massimiliano Masciulli


mercoledì 18 gennaio 2012

Simposio "Società Sostenibile" | 5. Mirco Rossi - "Wylli e le tre lenti"

Help with subtitles: http://goo.gl/3QsFK
http://www.zeitgeistitalia.org/ | http://www.societasostenibile.org/it

Slide interventi relatori: http://www.mediafire.com/?s42d282ibha74li
Sito ufficiale ASPO Italia: http://www.aspoitalia.it/

Wylli e le tre lenti:
Lo sviluppo fondato sulla crescita quantitativa viene ostinatamente perseguito come unica risposta all'aumento della popolazione mondiale, al problema del lavoro, dell'occupazione; viene letto come sinonimo di prosperità e miglioramento sociale, proposto come medicina taumaturgica capace di "risolvere" (con artificio matematico) da sola la questione del debito pubblico. Eppure l'irrazionalità, il non senso, dell'idea che le risorse limitate presenti sulla terra possano garantire una crescita senza fine, emerge in tutta evidenza. Quelle non rinnovabili (minerali, metalli, combustibili) sono state già in larga parte estratte e distrutte; alcune hanno iniziato un lento inarrestabile declino, per altre gli scenari non escludono a breve l'esaurimento o una presenza residuale. Le rinnovabili spesso non risultano più disponibili a sufficienza per velocità di sfruttamento superiore a quella di ricostituzione. Ma la presa d'atto di questa grave realtà, condizione indispensabile per l'avvio di comportamenti coerenti, è impedita dall'esistenza, volutamente imposta e/o colpevolmente accettata, di chiavi di lettura improprie e distorte.

sabato 14 gennaio 2012

Grazie per un anno strepitoso e uno nuovo ricco di novità.

Cari amici,
all'inizio del nuovo anno ci ritroviamo con un mondo che non si è rinnovato.
L'enorme sforzo compiuto da persone come voi ha comunque avuto un certo impatto!
Proseguimento della crisi finanziaria, Occupy e accesso di questi nei principali media e dibattiti
Il 2011 è stato un anno che, a molti, ha aperto gli occhi sul fatto che la crisi finanziaria non sia un evento temporaneo. È un processo continuo che non si sbroglia da solo e bisogna osservalo a fondo per poterlo risolvere. Negare la crisi è diventato impossibile, anche grazie al movimento Occupy, che verso la fine del 2011 ha chiesto riforme attraverso la loro protesta. Di conseguenza si sono accesi molti dibattiti in merito al funzionamento del nostro sistema sociale ed economico, permettendoci così di divulgare nuove informazioni e argomentazioni a favore di un Modello Economico Basato sulle Risorse.
Diversi Capitoli hanno registrato opportunità uniche, come la possibilità di apparire e rilasciare interviste a televisioni nazionali o commerciali in vari paesi, con la possibilità di presentare il Movimento Zeitgeist e comunicare le idee che condividiamo. Molti Capitoli hanno riscosso grande successo con manifestazioni in strada e organizzando diversi eventi come Zday, Media Festival e ovviamente le proiezioni di "Zeitgeist: Moving Forward". Anche se non si è verificata una crescita immediata ed esponenziale del movimento, sono stati lasciati spunti di riflessione a molte persone e presto queste potrebbero giungere alla conclusione a cui siamo arrivati noi e cioè che siamo letteralmente nella merda e lo saremo sempre di più se non cambiamo drasticamente il modo in cui la società funziona.

Il Movimento e “Moving Forward”
L'anno scorso è stato piuttosto turbolento a tutti i livelli di partecipazione. Si può dire con certezza che un movimento così giovane sia stato messo alla prova in vari modi, come:

venerdì 13 gennaio 2012

mercoledì 11 gennaio 2012

Simposio "Società Sostenibile" | 4. Carlo Giordano - "Una banca libera"


Help with subtitles: http://goo.gl/ljGeA
http://www.zeitgeistitalia.org/ | http://www.societasostenibile.org/it

Slide interventi relatori
http://www.mediafire.com/?s42d282ibha74li

Una banca libera per dar credito alla società sostenibile:
Banca JAK concede prestiti liberi da interessi ai propri soci. Lo scopo ambizioso è quello di portare valori come mutualità, solidarietà ed equità nel settore che, tradizionalmente, meno li ha accettati: l'economia.

Biografia:
29 anni. Nato e cresciuto a Milano. Città conosciuta per la finanza, la moda e il cemento. Una bella sfida per uno che sente crescere il germoglio dell'alternativa fin da piccolo. Sono contento di essere nato a Milano, è una bella palestra: se vuoi la bellezza la devi desiderare, coltivare, cercare. La mia città non si vede da google maps, è nelle vie e negli angoli dimenticati, nelle storie dei vecchi e nell'arte delle azioni quotidiane. Amo girare in bicicletta e adoro il buon cibo.
Mi sono laureato in giurisprudenza con una tesi in diritto penale commerciale sulla responsabilità da reato degli enti e la responsabilità sociale d'impresa. Tecnicamente sono una di quelle "partite ive" di cui si parla ogni tanto con un po' di compassione ma mi sento a mio agio in questo equilibrio instabile. Dal 2008 sto partecipando in prima persona alla costruzione della prima banca JAK italiana. A presto.

sabato 7 gennaio 2012

Vegan | Per le persone, per il pianeta, per gli animali.


SCARICA E DIFFONDI IL VIDEO A PARENTI E AMICI!
Cambia te stesso per cambiare il mondo!
Cambia il tuo rapporto col cibo, vivi sano e piu' a lungo!
Anche le tue tasche noteranno il cambiamento!

venerdì 6 gennaio 2012

Simposio "Società Sostenibile" | 3. Daniele Mancinelli - "Pro e contro del sistema sociale competitivo"


Help with subtitles: http://goo.gl/PnXf3
http://www.zeitgeistitalia.org/ | http://www.societasostenibile.org/it

Slide interventi relatori
http://www.mediafire.com/?s42d282ibha74li

Pro e contro del sistema sociale competitivo:
Breve presentazione che cerca di analizzare aspetti positivi e negativi con particolare riferimento alla rispettiva sostenibilità di due sistemi operativi applicabili alla società. Quello di tipo competitivo per le risorse materiali e culturali disponibili che è attualmente il più diffuso a livello globale: il sistema Capitalista. Quello di tipo collaborativo come quelli proposti da modelli tipo comunità Open Source ed economia basata sulle risorse proposta dal Movimento Zeitgeist.

giovedì 5 gennaio 2012

Perchè le persone difendono sistemi ingiusti e corrotti?

Perchè ci impuntiamo sul sistema e sull’istituzione in cui viviamo – un governo, una società o un matrimonio – anche nel momento in cui tutti gli altri notano che questo sta fallendo miseramente?
Perchè resistiamo al cambiamento anche quando il sistema dove viviamo è corrotto o ingiusto?
Un nuovo articolo presente in “Current Directions in Psychological Science”, una rivista pubblicata dalla “Association for Psychological Science” mette luce sulle condizioni per le quali siamo motivati a difendere lo status quo – un processo chiamato “giustificazione del sistema”.

Condividi su:

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su MySpace Posta su StumbleUpon Condividi su Reddit Condividi su Delicious Altri...