venerdì 3 febbraio 2012

Peter Joseph & TZM Israele all'evento "Z-FEST" per la pace e sostenibilità mondiale.

Traduzione italiana a cura di Giovanna Marino.
Il 6 febbraio 2012, Il Movimento Zeitgeist Israele ospiterà un evento globale di sensibilizzazione a Tel Aviv, Israele, nell'ambito della sostenibilità umana e della pace nel mondo.
Sulla scia di ciò che sembra essere un intento di accelerazione riguardo a un intervento militare in Iran da parte degli Stati Uniti e dei suoi alleati, unitamente al rapido aumento nel settore dello sviluppo degli armamenti da parte delle maggiori potenze del mondo nel bel mezzo di una crescente destabilizzazione sociale, impoverimento delle risorse e collasso economico, il Movimento Zeitgeist, un gruppo di pressione a favore della sostenibilità mondiale che lavora senza frontiere, condurrà una conferenza sui temi sempre più importanti della cooperazione globale e i mezzi per ottenere la pace e la prosperità umana a lungo termine.
Un evento esclusivo sarà la conferenza “Definire la Pace” tenuta da Peter Joseph, fondatore del Movimento Zeitgeist. In questo talk si esamineranno le radici storiche della guerra, la sua irrilevanza tecnica; la coercizione storico-psicologica del ricorso alle masse da parte dello Stato; i vantaggi esclusivi per le classi superiori e denigrazione delle classi inferiori, l'inefficienza generale dell'amministrazione pubblica in sé, come entità fuorviante e/o di business, e la sua propensione intrinseca al conflitto; e, parallelamente, l'unico modo per raggiungere una pace duratura per l'umanità attraverso la dissoluzione dei catalizzatori del sistema del mercato, la classe dei possidenti e l'entità dello Stato stesso.
Questo evento, già tutto esaurito, sarà trasmesso in diretta online gratuitamente tramite Ustream: http://goo.gl/chVMv

Sito dell'evento:
http://www.izm.org.il/
Chi siamo:
Il Movimento Zeitgeist è un gruppo di attivisti a favore della sostenibilità globale, che lavora per unificare il mondo, con l'obiettivo comune della sostenibilità della specie prima che sia troppo tardi. Si tratta di un movimento sociale, apartitico, con oltre 1100 capitoli in quasi tutti i paesi del mondo. Concetti di divisione, come nazioni, governi, razze, partiti politici, religioni, credenze o classi, sono distinzioni inefficienti nella visione del Movimento. Riconosce, invece, il mondo come un solo sistema e la specie umana come unità singola, che condivide un habitat comune. L'intento generale si potrebbe riassumere come "l'applicazione del metodo scientifico ai problemi sociali".
Per saperne di più sul nostro lavoro, visitate il sito
www.thezeitgeistmovement.com
www.zeitgeistitalia.org

Condividi su:

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su MySpace Posta su StumbleUpon Condividi su Reddit Condividi su Delicious Altri...