domenica 11 dicembre 2011

Bridgestone, pneumatico non pneumatico.

Il produttore nipponico presenta un nuovo tipo di gomme per veicoli all'avanguardia, composte da materiale plastico riciclato (e riciclabile) nonché assolutamente prive di camere d'aria.L'azienda nipponica Bridgestone ha presentato la sua versione di gomme non riempite d'aria, ruote "non pneumatiche" composte da termoplastica riciclata battezzate "Air-Free Concept". Inizialmente pensate per l'uso su piccoli veicoli per la mobilità personale, le Air-Free dovrebbero fare la loro comparsa anche nel mercato automobilistico propriamente detto in un futuro al momento non meglio specificato.
Il colosso dei pneumatici ha disvelato il suo ultimo lavoro di design in occasione del Tokyo Motor Show, rivelando come al posto dell'aria le nuove "gomme" usino alette di resina termoplastica capaci di piegarsi e scaricare il peso del veicolo senza far cedere l'articolata struttura che caratterizza il prototipo.Altra caratteristica importante delle Air-Free è il loro essere composte da materiale plastico completamente riciclato e riciclabile, fatto che ne aumenta ancora di più la convenienza d'uso, non bastasse la praticità di avere montate quattro ruote che non si "bucano" non avendo alcuna camera d'aria a sostenere i copertoni.
Al momento le gomme Air-Free sono state testate su piccoli veicoli elettrici, e i test hanno messo in evidenza anche la notevole silenziosità dei viaggi. Bridgestone spera naturalmente di commercializzare versioni di gomme non-pneumatiche per le automobili tradizionali, ma al momento non fornisce scadenze specifiche per tali prodotti.

Alfonso Maruccia

Condividi su:

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su MySpace Posta su StumbleUpon Condividi su Reddit Condividi su Delicious Altri...