domenica 28 agosto 2011

Esempio di Gandhi ancora vincente.


Ecco signori cari, non servono scioperi, non servono ne manifestazioni di una giornata o scontri in piazza, prendiamo esempio dal Mahatma e dal suo stile non violento, che le cose si risolvono.
Lo hanno chiamato il "non-violento che vuole tagliare le mani". Il militante anti-corruzione indiano Anna Hazare ha messo fine a 13 giorni di sciopero della fame dopo aver ottenuto l'accordo del parlamento alle proprie richieste.
Una vittoria stile Gandhi che ha mobilitato la classe media urbana e le popolazioni rurali.
Il parlamento si è detto favorevole alla creazione di un mediatore della repubblica nei 29 stati indiani per inviestigare su eventuali soprusi da parte di legislatori, magistrati e burocrati.

Condividi su:

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su MySpace Posta su StumbleUpon Condividi su Reddit Condividi su Delicious Altri...