martedì 21 giugno 2011

Il New World Order siamo noi!

Di chi è la colpa dei mali del mondo? Alcuni dicono del diavolo, alcuni del signoraggio, altri del NWO, i più moderati incolpano governi e corporation, io credo semplicemente che guardando questo video sopra ci possiamo ben rendere conto di chi effettivamente è colpevole dello stato del pianeta.
Non dimentichiamoci che siamo parte i una catena alimentare e come tutti gli esseri viventi facciamo parte della biosfera, ed ogni immissione di sostanze nocive in essa andrà a colpire inevitabilmente ogni anello superiore fino ad arrivare a noi, l'esempio dello spazzolino che descriveva anni fa Beppe Grillo calza a pennello.
Faccio una provocazione, siamo noi a gestire il mercato o ci controllano? Secondo me vale la prima.
Siamo noi che scegliamo di comprare Nike anche se sappiamo che c'è dietro manodopera minorile sottopagata.
Siamo noi che ogni volta che accendiamo una luce sappiamo che l'energia utilizzata viene da conflitti per il petrolio, e siamo sempre noi che andiamo all' Ikea, compriamo auto cinesi o coreane che costano poco, telefonini da 20 euro, scarpe e vestiti indiani e/o cinesi, se volessimo davvero sanare il paese e creare lavoro non li dovremmo più acquistare più favorendo il made in Italy, ma sarebbe comunque un problema e non lo facciamo per un motivo semplice, perché costano troppo, perché dovrei pagare un paio di Hogan da 250€ quando posso acquistarne una copia uguale (non parlo di mercati paralleli) cinese e a 20€?
Allora come pretendiamo di dare lavoro agli italiani se neanche noi scegliamo il mercato nostrano, cioè pretendiamo lavoro ma non compriamo i nostri prodotti, e come mai? Perché dall'altra parte del mondo un lavoratore fatica 3 volte in più percependo 1/3, oppure li dove la tecnologia ha eliminato il lavoro umano, tra poco anche i call center saranno sostituiti da voci computerizzate che capiranno il linguaggio umano, vedi Watson della IBM. 
Non si può più arrestare, noi facciamo girare un mercato di competizioni dove chi vende il miglior prodotto vince per fare profitto, un meccanismo che oramai sta finendo.
Siccome si è parlato tanto di lavoro facciamo un esperimento di logica.
Io voglio aumentare il lavoro della Fiat dando impiego a tutti, anche a tempo indeterminato, allora se Marchionne prendesse questa decisione succederebbe che a causa dei troppi stipendi la Fiat dovrebbe aumentare i prezzi delle loro auto almeno del 30%, di conseguenza nessuno più le comprerebbe, alla fine succede che Marchionne deve dichiarare il fallimento della Fiat e farla chiudere, perdendo così tutti gli impiegati!
Questo è solo un esempio e non intendo difendere nessuno ma voglio far osservare in quale mercato noi siamo situati e come NOI lo gestiamo.
Altro esperimento, se abbassassimo le tasse come vorrebbe Bossi che succederebbe?
Non saremmo più in grado di pagare il nostro debito pubblico, già abnorme, di conseguenza lo stato fallirebbe, allora eliminiamo il debito? No, noi non possediamo tutto il nostro debito ed almeno il 50% di questo è detenuto da Bank Italia e banche straniere, quindi sarebbe impossibile, inoltre in Italia non si potrebbero fare neanche referendum propositivi.
Allora che facciamo?? Siamo finiti? Dobbiamo pregare affinché il martello cada più forte sul nostro vicino? NO!
L'economia che sta nascendo ma che nessuno ci mostra è basata su condivisione di tempo, competenze, e risorse e non di denaro, vedesi le Banche del Tempo, free community come justfortheloveofit, Ubuntu, Wikipedia, Car sharing, Couch Surfing, insomma bisogna investire in queste attività e crearne di tante nuove, e non parlo di denaro, aderite a queste iniziative ed incominciamo da noi stessi, la filosofia Open Source sta dilagando e nessuno più la può fermare, è solo questione di tempo, inoltre sapendo che le attuali tecnologie sostituirebbero almeno il 75% del lavoro permettendo all essere umano di impegnarsi in cose più cotruttive, rimediando alla crisi dell approvvigionamento energetico.
Questi miei ragionamenti sono volti a chi è ancora convinto che esista una mano invisibile che ci governa, qualche banchiere o manager.
Il NWO sta nella persona che la mattina si guarda allo specchio...

Condividi su:

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su MySpace Posta su StumbleUpon Condividi su Reddit Condividi su Delicious Altri...