domenica 26 giugno 2011

Ho pagato anch'io per l'emergenza rifiuti!

Ironia della sorte dopo aver registrato il video sui rifiuti in cui spronavo i cittadini a prendere coscienza delle loro azioni ed evitare che accendino i cumuli di mondezza, dietro casa mia è divampato un incendio con fiamme alte fino a 2 metri, il rogo si estendeva per almeno 10 metri e insieme ai miei amici abbiamo cercato di spegnerlo e contemporaneamente spronare i vigili del fuoco ad intervenire nel minor tempo possibile.
Riuscendo nell'impresa di spegnere l'enorme falò tossico, senza mascherine purtroppo, abbiamo lasciato il lavoro quasi ultimato ai pompieri, abbiamo evitato veramente una catastrofe, ma subito finito ho avvertito un enorme bruciore alle vie respiratorie, come se avessi ingoiato un fiammifero acceso, ed ansimando ho dovuto prendere fiato appartandomi in una zona senza quell odore nauseabondo di diossina, mi sono fatto visitare al pronto soccorso e la dottoressa ha diagnosticato un restringimento alle vie respiratorie dovuto ai fumi tossici che ho inalato, ora sto meglio anche senza ricovero ma chissà quante nanoparticelle tossiche ho assunto, dopo la conferenza da Montanari ho una paura fottuta di inalare quella merda! Napoli sveglia!

Condividi su:

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su MySpace Posta su StumbleUpon Condividi su Reddit Condividi su Delicious Altri...