lunedì 25 aprile 2011

L'agricoltura Aereoponica: obiettivo da puntare

L'agricoltura idroponica si è rivelata un metodo alternativo per coltivare piante è soprattutto più efficiente del classico metodo, ma oggi gli studiosi puntano su una tecnologia più efficiente: l'agricoltura aeroponica.

Questa infatti consuma ancora meno acqua e garantisce una maggiore difesa da malattie eventuali delle piante, questo metodo prevede di tenere in sospensione le radici delle piante in un sistema chiudo dove una nebbia intrisa di sostanze nutritive provvede al sostentamento della pianta, più efficiente della classica irrigazione poiché nella scatola le piante sono costantemente avvolte in umidità al 100%, il problema di questa innovativa tecnologia è che si deve ben studiare la quantità necessaria di nutrimenti, altrimenti il risultato sarebbe catastrofico e porterebbe alla morte della pianta, una volta ovviati però possiamo tener conto di un tipo di coltura pulita e sicura pressoché al 100%, dove si usa meno acqua dell'idroponica, che da se consuma il 90% in meno di acqua e l'80% di spazio in superfici, tenendo conto che entrambe le colture a dispetto della tradizionale possono svilupparsi anche in verticale.

Condividi su:

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su MySpace Posta su StumbleUpon Condividi su Reddit Condividi su Delicious Altri...