venerdì 26 novembre 2010

L'emergenza rifiuti non esiste e noi giovani ci lamentiamo troppo


Ed ecco cosa risponde quando la giornalista gli chiede cosa ne pensa della protesta che ha avuto a Napoli da parte dei giovani

Oramai il suo delirio di onnipotenza misto ad una pazzia senile lo sta portando sempre di più verso il guinness dei primati come personaggio politico più aberrante del mondo, non so quanto ancora durerà questa situazione ma è meglio per tutti noi valutare molto bene le nostre scelte dopo Berlusconi.

Condividi su:

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su MySpace Posta su StumbleUpon Condividi su Reddit Condividi su Delicious Altri...