giovedì 22 luglio 2010

Una nuova speranza?

di Vincenzo Barbato

La mattina come al solito mi reco verso il mio Pc, mi collego sul sito del Fatto Quotidiano e rimango sbalordito alla luce di quanto leggo nel seguente articolo, i grillini quindi faranno il passo decisivo, andranno ai piani alti, dove risiedono condannati in via definitiva, prescritti, avvocati difensori, giornalisti leccaculo e dulcis in fundo delle zoccole.
La lista sarebbe lunga ma non voglio dilungarmi, del resto penso che questo sia un grande passo avanti, ma il mio spirito malizioso non ha potuto fare a meno di indurmi a pensare che questa occasione può essere una arma a doppio taglio, nel senso che entrando nel parlamento, e quindi verso dove si legifera, dove si prendono accordi e si fanno inciuci, il potere è forte e quindi può corrompere chi non ha una fermezza, chi non ha spirito di altruismo e magari antepone il proprio ego al bisogno del paese.
Dite quello che volete, ma le cronache di tutti i giorni ci spingono sempre più alla sfiducia e nel pensare sempre al vero obiettivo di ogni politico italiano, seppur nascosto da buone intenzioni, eppure io sono molto fiducioso, anzi mi voglio fidare questa volta visto che li ho votati, perché non mi sentivo rappresentato da nessuno, ed approvo, non posso però non tralasciare quest aspetto che per tutta la nostra storia repubblicana ci ha regalato tante delusioni e tanti mostri.
Ora più che mai penso che il MoVimento 5 stelle debba seriamente darsi priorità e scegliere gli elementi più validi per farli sedere a Roma, del resto un sincero in bocca al lupo e che lo spirito grillino non vi abbandoni mai.

Condividi su:

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su MySpace Posta su StumbleUpon Condividi su Reddit Condividi su Delicious Altri...