venerdì 18 dicembre 2009

Clima, non si può più aspettare


A Copenaghen si svolge la riunione che vede partecipare i Leader di tutto il mondo su una questione diventata ormai della massima urgenza, il clima, ogni giorno che passiamo senza far nulla condanniamo il nostro pianeta ad una fine atroce, che pagheremo anche noi, la differenza tra una crisi finanziaria ed una crisi climatica è che nella prima si notano subito gli effetti negativi ai quali subito si studia per porre rimedio, la seconda non presenta sintomi quotidiani, perciò è relegata in coda alle altre crisi, ma alla fine presenterà il conto più aspro di tutte.
Oggi il presidente degli Stati Uniti Obama interverrà per accordarsi con gli altri paesi per ridurre le emissioni di co2 per far abbassare la temperatura del pianeta, ma ci sono dei muri da parte della Cina e dell India, infatti questi sono i paesi che inquinano di più.
Ecco a voi la mappa dei paesi che inquinano di più, ma anche quelli più efficienti nella politica ambientale.

Condividi su:

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su MySpace Posta su StumbleUpon Condividi su Reddit Condividi su Delicious Altri...