giovedì 5 novembre 2009

Le nostre carceri sono a norma?


Che le carceri nostre fossero affollate lo si sapeva da anni, ma purtroppo non c'è solo questo, infatti dalla morte di Stefano Cucchi stanno insorgendo tante domande, vedendo le foto del ragazzo si deduce che sia stato trattato molto male sia nel carcere sia nell ospedale in cui era ricoverato, egli ha ammesso di non voler vedere ne mettere a verbale le sue condizioni di salute ai parenti, si vedrà poi dopo la sua morte una dichiarazione dell ospedale che dice "il ragazzo e morto disidratato", allora la mia domanda è questa, come può morire un ragaazzo in carcere perfettamente sano, indipendentemente dal reato che egli commette?

Condividi su:

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su MySpace Posta su StumbleUpon Condividi su Reddit Condividi su Delicious Altri...