venerdì 13 novembre 2009

COSENTINO L’ IMPAVIDO


Infine esce allo scoperto. Le ultime parole di oggi del sottosegretario all’ economia indagato per collusione mafiosa Nicola Cosentino sono rabbiose verso la trasmissione di cronaca e politica Annozero in diretta su rai due ieri sera condotta da Michele Santoro, infatti si sono ascoltate le confessioni di ben 4 collaboratori di giustizia che incolperebbero l’ indagato di aver partecipato e di aver guadagnato favori economici e politici dalle attività del clan dei casalesi, sarebbe Vassallo, l’ ex dirigente della società eco4 di Cosentino a dichiararlo, il sottosegretario parla di attacco mediatico al fine di non farlo candidare alla presidenza della Campania, inoltre vorrebbe mettere il bavaglio a Santoro & co. facendo pressione sul dirigente di rai due, però la cosa che a mio dire mi sta più a cuore è che nel momento in cui il premier è venuto a sapere della questione non ha fatto dimettere il soggetto in questione, se è vero che chi tace acconsente è vero questo ne è il chiaro esempio, anche se non fosse vero ormai l’ immagine del partito è compromessa, anche Fini è favorevole alle dimissioni, intanto il tribunale di Napoli aspetta il consenso della camera per portare agli arresti Cosentino.

Condividi su:

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su MySpace Posta su StumbleUpon Condividi su Reddit Condividi su Delicious Altri...