giovedì 19 novembre 2009

Bianco Natal


Alla faccia dell’ integrazione, in un comune di Brescia, Coccaglio si sta facendo una pulizia, ma di immigrati, si chiama “White Christmas” l’operazione, cosi parla il sindaco che per il 25 dicembre tutti gli immigrati senza permesso di soggiorno, senza residenza dovranno abbandonare il nostro paese, il caso ha voluto che proprio nel giorno di natale questo evento debba verificarsi, in questo comune il tasso di immigrati è aumentato nel giro di 10 anni da 700 a 1562, questo è un bel gesto di esempio di cristianità che porta avanti il sindaco, nonostante la criminalità legata agli extracomunitari è totalmente assente sul luogo, i vigili del comune si stanno dando da fare per “sgomberare” il paese, si riferisce che oltre il 50 % su una stima di 150 persone risultano mancanti di permesso di soggiorno e di residenza, dall’ altro capo ci sono i lavoratori stranieri che si dicono scontenti di questa decisione, e difendono i loro compaesani dicendo che il governo non aiuta loro a trovare lavoro e di conseguenza non dando modo di rilasciare il permesso di soggiorno che consentirebbe loro di migliorare la qualità di vita, inoltre affermano che questo comportamento delle istituzioni è scorretto, razzista e xenofobo, la lega intanto esprime il suo desiderio sperando il buon Santa Klaus cacci via tutti gli immigrati dall’ Italia.

Condividi su:

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su MySpace Posta su StumbleUpon Condividi su Reddit Condividi su Delicious Altri...